Blog

Come proteggi il tuo udito e i tuoi apparecchi acustici in estate?

Siamo in estate, il tanto agognato periodo delle vacanze. Caldo e giornate soleggiate ci accompagnano, insieme ad un alto tasso di umidità.

 

Estate phonica

 

Per combattere il clima e attenuare la sensazione di caldo cerchiamo ombra e beviamo molta più acqua per idratarci. Per proteggerci dai raggi solari utilizziamo creme e acquistiamo i prodotti più disparati per difenderci dalle punture delle zanzare.

 

Ma pensiamoci, cosa facciamo per proteggere il nostro udito da questo clima così torrido?

L’estate è un momento molto delicato per la salute delle nostre orecchiealcune patologie come l’orecchio del nuotatore e l’otite hanno un’incidenza maggiore nel periodo estivo, in quanto siamo più spesso a contatto con acqua fredda e umidità che ne sono le cause principali.

 

Otite phonica immagine di copertina

 

Inoltre durante le ferie estive ci ritroviamo in situazioni come concerti all’aperto o discoteche o feste patronali con giochi pirotecnici, dove il nostro udito è sottoposto a forti rumori.

 

Fuochi pirotecnici

 

La prevenzione è semplice e parte dall’uso dei comuni tappi per le orecchie, la soluzione meno costosa e facile da trovare. Non ti chiediamo di evitare le feste, le sagre e le occasioni di rumorosa socialità estive, ma comunque di gestire con raziocinio il tuo divertimento evitando lunghe esposizioni a contesti rumorosi.

 

Tappi per le orecchie

 

E per chi usa apparecchi acustici? Cosa comporta un clima più caldo e umido per i nostri dispositivi?

 

E’ possibile che la forte umidità provochi problemi di elettricità statica penetrando nelle aperture degli apparecchi acustici più facilmente dei liquidi e determinandone così un mal funzionamento.

 

umidità phonica

 

Anche il calore, il sudore, l’acqua e i bruschi cambiamenti di temperatura possono causare condensa che compromette il corretto funzionamento dei dispositivi audioprotesici.

Diventa così fondamentale soprattutto in estate, come durante tutto l’anno, l’utilizzo delle custodie e delle asciugatrici elettroniche per salvaguardarne i nostri preziosi apparecchi.

 

Pack eCharger Siemens

 

La tecnologia ci viene in aiuto e già diversi produttori utilizzano, nei modelli più evoluti, una forma di nano-rivestimento che ricopre sia i componenti interni, che il dispositivo esterno, proteggendo così l’intero apparecchio dall’umidità. Il rivestimento ha la funzione di repellente al liquido e aiuta a mantenere la funzionalità dei dispositivi.

Ti puoi accorgere del malfunzionamento dei tuoi apparecchi perché la qualità del suono ti arriverà distorta o debole, o la durata della batteria risulterà molto ridotta o ancora perché saranno soggetti a una funzionalità intermittente.

 

Per la salvaguardia dei tuoi apparecchi soprattutto durante l’estate ti consigliamo di:

 

  • Toglierli quando ti alleni all’aperto, se piove o se il clima è estremamente caldo;

  • Di notte, apri lo sportello della batteria per eliminare l’umidità;

  • Quando non li indossi, conservali in una custodia protettiva adatta, lontano dalla luce solare;

  • Evita di lasciarli in luoghi umidi o eccessivamente caldi come il cruscotto dell’auto;

  • Rimuovi gli apparecchi acustici prima di fare la doccia, nuotare o qualsiasi attività in cui potrebbero bagnarsi;

  • Occhio anche alle crema solari che contengono oli, possono danneggiare gli apparecchi;

  • Usa lozioni o spray solo prima di indossare gli apparecchi acustici e assicurarsi che i prodotti siano completamente assorbiti e asciutti prima di usarli nuovamente.

 

Ecco alcuni piccoli accorgimenti per trascorrere un’estate serena piena di suoni e sole.

 

Se hai domande sulla manutenzione dei tuoi apparecchi acustici o prima di andare in vacanza vuoi effettuare una verifica del loro corretto funzionamento, Contattaci!

 

I nostri audioprotesisti saranno a tua disposizione per soddisfare le tue esigenze!

 

Logo phonica web

 

 

Luglio 31, 2018 Articoli , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *